Confronto conti deposito






L'offerta di conti deposito è in continua crescita e sempre più banche propongono i loro prodotti che, a loro volta, presentano un numero crescente di diversi periodi di vincolo che rende difficile il confronto.
Succede infatti che alcuni conti di deposito abbiano un ottimo rendimento su periodi lunghi (24 / 36 mesi) ma su vincoli brevi, come 3 o 6 mesi, siano inferiori alla concorrenza.
Inoltre alcuni conti deposito, a causa del tipo di investimento su cui operano, hanno un tipo di tassazione al 27% mentre altri al 12,5%. A parità di tasso questi ultimi rendono, ovviamente, di più!
Si consideri, infine, che alcuni presentano l'obbligo di vincolare il proprio denaro, mentre altri non hanno questa caratteristica e, a fronte magari di un rendimento inferiore, sono più adatti alle proprie necessità.
Attualmente lo strumento che abbiamo predisposto mette a confronto: Rendimax di Banca IFIS, Eurodeposit di PrivatBank, ContoSuIBL di IBL Banca, InMediolanum, IWPower, CheBanca, Conto Arancio, ContoConto, Santander Time Deposit,WebSella, YouBankink del Gruppo Banca Popolare, Cash Park di Banca Fineco .

Importo da vincolare, euro:
Durata del vincolo:Tutte le opzioni possibili
oppure
nessun vincolo
1 mesi
2 mesi
3 mesi
6 mesi
9 mesi
12 mesi
18 mesi
24 mesi

Argomenti correlati


Conti deposito - Cosa sono

I conti di deposito sono particolari conti, retribuiti con tassi d'interesse ...


Calcolo rendimento conto deposito

Il calcolo sul rendimento effettivo di un conto deposito dipende da vari fattori: se ...


Conti deposito - Come funzionano

Il conto di deposito funziona in maniera parallela al conto corrente ordinario. ...

Valuta questa pagina
Le informazioni presenti in questa pagina sono state interessanti?
Esprimi il tuo giudizio per aiutarci a migliorare, per noi è importante!
Grazie

Confronto conti deposito
(numero di votanti: 1 / valutazione media: 5 )