Il prestito per le spese mediche




Il prestito per spese mediche è una forma di prestito personale finalizzato al sostenimento delle spese per il dentista, per l'acquisto di un nuovo paio di occhiali, ma anche per interventi di chirurgia, compresi quelli di chirurgia estetica (lifting, seno, labbra, occhi, corpo in generale).
Questo tipo di prestito può essere erogato nelle seguenti forme:
-Prestito finalizzato: è proposto direttamente dallo studio medico o clinica
-Prestito bancario: lo concede la banca presso la quale si deve essere correntisti.

Solo per i dipendenti è possibile anche chiedere un anticipo sul TFR, o ricorrere ad una cessione del quinto dello stipendio.

Come per ogni forma di prestito, anche per il prestito per le spese mediche bisogna porre la massima attenzione al TAEG e TAN applicato e farsi fare più di un preventivo per confrontare i costi connessi al finanziamento.

Valuta questa pagina
Le informazioni presenti in questa pagina sono state interessanti?
Esprimi il tuo giudizio per aiutarci a migliorare, per noi è importante!
Grazie

Il prestito per le spese mediche
(numero di votanti: 2 / valutazione media: 5 )

Le domande degli utenti

Domanda del 16-02-2015:
BUONA SERA
IO AVREI BISOGNO DI UN PICCOLO PRESTITO DI 4.000 EURO PER UN INTERVENTO
SONO UN LIBERO PROFESSIONISTA,AD OGGI NON POSSO AVERE A DISPOSIZIONE IL REDDITTO ANNUALE 2014...MA SOLO QUELLO DEL 2013 CON SOLI 5MESI DI FATTURAZIONE!!COME POSSO FARE?
GRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
non vediamo molto margine di manovra. Come Lei stesso afferma la certificazione del reddito 2014 ancora non ce l'ha e, di conseguenza, ha solo quella del 2013, anno in cui presumibilmente ha avviato l'attività che è probabilmente insuffciente ad ottenere quanto Le serve.
Un tentativo da fare sarebbe richiedere il prestito direttamente alla banca con cui opera quotidianamente, che dispone quindi di uno storico almeno delle Sue entrate e uscite, seppur non attestanti la presenza o meno di reddito effettivo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 31-01-2015:
se ho un prestito in corso ,poso avere ancora un prestito per un intervento al cuore di mio marito?

Risposta:
Gentile Utente,
si possono avere due o più prestiti contemporaneamente. Il limite non è nel numero dei finanziamenti ma nel rapporto tra la somma delle rate ed il reddito disponibile: orientativamente non si può destinare più del 20% - 25% del reddito mensile al pagamento di rate.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-02-2012:
Salve, vorrei sapere se attualmente per il 2012 esistono bandi attivi per la Regione Sicilia per quanto riguarda l'apertura di attività di B&B e se vi sono forme di finanziamento anche su base europea.
Grazie in anticipo.

Risposta:
Gentile Utente,
sul sito della Regione Sicilia non abbiamo trovato nessuna informazione in merito.
Può provare su quello della Sua provincia di residenza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 03-11-2011:
Salve,io lavoro presso un'aziena da 15 anni e ho già la cessione del 5° del stipendio da settembre 2009 per un prestito personale di 13.500 euro quindi la rata di 228 euro mi vengono pagate regolarmente.Ho ora da affrontare una spesa dentistica calcolata su un preventivo circa 7.500 euro. Posso chiedere l'acconto sul tfr per la spesa dentistica avendo già il 5° sul mio stipendio? Grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
all'atto di stipula del contratto di cessione del quinto Lei ha posto il Suo TFR a garanzia del prestito ottenuto.
Pur rientrando le spese medico dentistiche nella casistica in cui si ha facoltà di richiesta di anticipazione sul TFR, se tale anticipazione Le venisse concessa la garanzia data alla finanziaria erogatrice del prestito verrebbe meno.
Di conseguenza l'unico anticipo che ci sembra potrebbe essere richiesto è di un importo pari al totale del TFR fino ad ora accantonato a cui, però, va sottratto il debito residuo della cessione.
Grazie.
La redazione




 News sull'argomento :
Amieasy di Filo diretto: vacanze facili
...anze di studio all’estero e Amieasy Resident per chi pensa a delle lunghe permanenze all’estero. La polizza base e personalizzabile a piacimento, tra spese mediche, assistenza, infortuni, furto e smarrimento del bagaglio, responsabilità civile, tutela giudiziaria e ...continua
Assicurazioni Barche/1: Pantenius
...nautico. Pantaenius offre delle polizze flessibili che oltre alla responsabilita civile base offrono soluzioni all'avanguardia per la copertura delle spese mediche e degli infortuni dei membri dell’equipaggio. Una copertura molto importante per gli armatori che hanno ...continua
La polizza scooter genertel
...o modo di parlare (vedi articolo) propone un pacchetto di garanzie completo che include la garanzia infortuni del conducente –per la copertura delle spese mediche di chi guidava la moto al momento dell’incidente anche in caso di colpa- e la garanzia MiniKasko, che ...continua